In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Pensieri che condividiamo

Una piccola pagina dove raccogliere i pensieri che ci colpiscono,
di grandi ma anche di common people...

Flaminia P. Mancinelli

Flaminia P. Mancinelli sostiene che:
"L'e-book crea dipendenza
e nuoce gravemente all'ignoranza" 



Flaminia P. Mancinelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Marcel Proust

Marcel Proust sosteneva che...
«Ogni lettore, quando legge, è soltanto il lettore di se stesso. L'opera dello scrittore non è altro che una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di scorgere ciò che forse, senza il libro, non avrebbe visto in se stesso. Il riconoscersi del lettore in ciò che il libro dice è la prova della verità di questo.»


Marcel-Proust

 













Emil Cioran

Emil Cioran disse:
«Leggere è lasciare che un altro fatichi per voi. La forma più delicata di sfruttamento.»


Emil-Cioran

 













Albert Einstein

Disse Albert Einstein: 
«Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo.»


Albert-Einstein




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Maddalena Balsamo

Una dichiarazione, assoluamente condivisibile, della nostra amica Maddalena:

Maddalena-Balsamo

 

 

 

 

 

 

Oscar Wilde

La definizione di Amore...
Durante il secondo processo a suo carico, Charles Gill, gli chiese:
«Cos'è l'amore che non osa pronunciare il suo nome?»

E Oscar Wilde gli rispose: «l'Amore, che non osa dire il suo nome in questo secolo, è il grande affetto di un uomo anziano nei confronti di un giovane, lo stesso che esisteva tra Davide e Gionata, e che Platone mise alla base stessa della sua filosofia, lo stesso che si può trovare nei sonetti di Michelangelo e di Shakespeare... Non c'è nulla di innaturale in ciò.» 


wilde-oscar

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Virginia Woolf

Virginia Woolf, scrittrice inglese, disse:

Nella morte c'è un abbraccio 


virginia woolf











Gandhi, la nonviolenza

Mohandas Karamchand Gandhi, detto il Mahatma disse:

Gandhi









 

Lunedi, 21 Agosto 2017 16:04:59

 

Anatomia-slogan265

vai

 

editoria-digitale
vai →

 

 

aEa

vai

free-ebook

vai 

 

 

I blog di LO

Esegui Login o registrati




 


siamo qui grazie a :
AGISLAB-MI 
 


MarinaMayer sett2012

Il Blog di Marina Mayer
vai → 

La Profezia della Stella  

 

 


Pensieri che condividiamo
Wilde-pensieri 
 Non esistono libri morali o immorali. 
I libri sono scritti bene o scritti male. 
Questo è tutto.
Altri...    —leggi 

 


Save the Children
save-the-children 
 Sempre
→ se vuoi →
cosa possono fare i tuoi
80 centesimi al giorno